Preparazione al sesso anale, igiene e consigli

19/10/2020

Il sesso anale sta vivendo il suo periodo d'oro. Mai nella storia recente si è parlato del gioco anale così apertamente o attivamente. Tuttavia, rimane tanta disinformazione, reputazione negativa e prime esperienze poco fortunate che continuano a scoraggiare molte persone ad aggiungere il sesso anale alla routine quotidiana del piacere.

La verità è che che il sesso anale è un'altra opzione per godere e può produrre degli orgasmi piuttosto strabilianti. La chiave per rendere piacevole il gioco anale è l'educazione. Non è una scienza missilistica, ma richiede preparazione e conoscenza. Continua a leggere per imparare alcuni trucchi e come prepararti al meglio per il sesso anale.

Principiante nel sesso anale? Provalo prima da te

Quando si tratta di sesso anale per la prima volta, sentire un dito, un giocattolo o un pene può essere una sensazione insolita. Praticare il gioco anale da solista ti offre la possibilità di essere sia il donatore che il ricevente, il che è molto utile quando aggiungi un'altra persona al mix.

Sapere come si sente praticando la masturbazione anale su entrambi i ruoli dell'esperienza può far funzionare meglio le cose quando sei con un partner. Molte persone scoprono di essere dei donatori migliori quando sanno cosa vuol dire ricevere e viceversa.

5 consigli sull'igiene anale che devi padroneggiare

L'igiene anale è una delle preoccupazioni più comuni che le persone hanno sul gioco anale. Prepararsi è semplice e si riduce al buon senso. Ecco per te 5 semplici passaggi da seguire.

1. Pulisci l'area prima di iniziare i giochi

Recati in bagno 30-60 minuti e lava la zona anale con sapone normale e acqua tiepida. Le salviette per neonati ipoallergeniche e inodore sono un'ottima alternativa. Per la maggior parte delle persone, questo metodo di pulizia è sufficiente.

Per un'esperienza migliore, assicurati di fare un clistere 1-2 ore prima del gioco anale. Devi usare solo un paio di tazze d'acqua perché stai solo risciacquando gli ultimi 5-20 cm del retto. Se usi troppa acqua puoi stimolare il tuo sistema digestivo e rendere le cose più complicate.

Si consiglia di usare acqua tiepida. Troppo fredda avrai i crampi. Troppo calda farai irritare i tessuti. Assicurati di usare l'acqua che usi per bere. Se filtri l'acqua del rubinetto, usa anche per il clistere acqua filtrata.

2. Usa un asciugamano durante il gioco anale

Un modo semplice per mantenere tutto pulito è appoggiare un asciugamano sul letto prima di iniziare. Eviterà che le tue lenzuola si macchino e ti aiuterà a raccogliere lubrificanti, liquidi corporei e materia fecale.

Se il gioco anale diventa disordinato, l'asciugamano è pronto all'uso. Dopo aver finito, procedi a lavarlo.

3. Usa i guanti per i preliminari

Anche se alcune persone pensano di interrompere la continuità di un appuntamento notturno, usare i guanti è un modo efficace per mantenere pulito il gioco anale. Sono perfetti anche per fare un massaggio anale, che stimola le terminazioni nervose erotiche situate all'apertura anale e prepara il corpo alla penetrazione.

Puoi prendere una scatola di guanti in farmacia, anche se non sono sempre super sexy. Alcuni tatuatori usano guanti più sottili di colore nero, che risultano molto più sexy.

I guanti in lattice si adattano meglio e sono spesso meno costosi, ma alcune persone sono sensibili al lattice, soprattutto per il gioco anale. Inoltre, il lattice non è compatibile con gli oli. I guanti in nitrile funzionano alla grande e puoi usare lubrificanti a base di olio. Possono esserci alcune variazioni nelle dimensioni dei guanti, anche all'interno di una scatola. Se indossi un guanto ed è abbastanza largo da fare le pieghe, devi sostituirlo perché le pieghe irriteranno l'ano.

4. Mai passare dal gioco anale a quello vaginale senza prima aver pulito tutto

Mai e poi mai passare dal gioco anale al gioco vaginale senza prima aver pulito. È forse uno dei consigli più importanti quando si parla di igiene anale.

Il doppio "tuffo" dall'ano alla vagina è il modo sicuro per provocare a te stesso o al partner una spiacevole infezione. Se hai intenzione di avere rapporti vaginali dopo un gioco anale, assicurati che il lubrificante, l'olio o il fluido corporeo non vengano trasferiti dall'ano intorno alla vagina o sul pene.

5. Se il gioco anale diventa caotico, non ti allarmare

Sebbene i suggerimenti per l'igiene anale sopra riportati ridurranno le possibilità di incidenti, possono comunque verificarsi, quindi è meglio essere realistici al riguardo.

Per alcune persone, significa terminare la loro sessione sessuale. Per altri, significa pulire, fare una doccia veloce e poi fare qualcosa di diverso una volta tornati a letto. Tu e il tuo partner potete decidere cosa è meglio per voi.

L'importante è non spaventarsi troppo anche se può diventare una seccatura, ma non deve trasformarsi in un disastro. Mantieni la calma, ripulisci e vai avanti. Se lo vivi come un grosso problema, diventerà un grosso problema. Mantenere una mentalità positiva farà la differenza.

Come parlare del sesso anale con il partner

1. Non fare del gioco anale una sorpresa

Molte persone amano il sesso anale e si divertono ad aggiungerlo al repertorio sessuale, non tutti lo fanno. Alcune persone non l'hanno mai provato. Alcune persone l'hanno provato e non ha funzionato a causa del disagio o del dolore. Altri hanno avuto partner che li hanno costretti a farlo. E sfortunatamente, alcune persone hanno subito traumi sessuali con il gioco anale.

Il consenso è fondamentale in ogni gioco e sorprendere il tuo partner con una nuova esperienza sessuale non è mai una buona idea.

2. Parla con il tuo partner prima del gioco anale

Il momento migliore per tirare fuori l'argomento è quando non fai sesso. Se il tuo partner non è coinvolto nel gioco anale, per qualsiasi motivo, quel discorso sarà molto più facile quando non c'è molta energia erotica in corso.

Un modo utile per iniziare la conversazione è dire qualcosa come "Sono un po' curioso del sesso anale e ne ho letto online. È qualcosa che ti interesserebbe esplorare?"

3. Dai al tuo partner il tempo di pensare al gioco anale

Alcune persone saranno entusiaste. Altri potrebbero aver bisogno di tempo per pensarci, soprattutto se hanno avuto esperienze negative in passato. Se la loro risposta non è un sì immediato, dì al tuo partner che non vuoi metterlo affatto sotto pressione. Chiedi se vorrebbe prendersi del tempo per decidere.

Assicurati di dare al tuo partner quel tempo. Non affrettarlo/a e non cercare di includere "accidentalmente" il gioco anale durante il sesso. Concedi qualche giorno/settimana prima di aprire nuovamente l'argomento.

4. Dai informazioni sul gioco anale

Uno dei motivi più comuni per un gioco anale scomodo o doloroso è non sapere come farlo nel modo corretto. Puoi dare al tuo partner molte rassicurazioni mentre ne state parlando dicendogli che hai fatto le tue ricerche.

5. Se il tuo partner dice di no al gioco anale

Può essere deludente se il tuo partner decide di non voler provare il gioco anale. Quella sensazione è comprensibile ed è essenziale non lasciare che ciò danneggi la tua relazione.

Se al tuo partner non piace il sesso anale, fai del tuo meglio per non metterlo sotto pressione o cercare di convincerlo a cambiare idea. È molto più probabile che causi problemi piuttosto che migliorare le cose. La cosa migliore che puoi fare è ringraziare il tuo partner per essere stato onesto con te su ciò che vuole.

Puoi anche chiedere su come mai non vuole nemmeno provare. Potrebbe esserci una via di mezzo per scendere a compromessi. Ad esempio, se il tuo partner dice di aver provato il sesso anale e aver sentito dolore, puoi fargli sapere che sei interessato anche a esplorare il tocco esterno, senza alcuna penetrazione. Puoi praticare l'allenamento anale o mostrare la nostra sezione di consigli sul gioco anale.

Se il tuo partner ha un limite fermo riguardo al gioco anale, la cosa migliore da fare è accettarlo e cercare altri modi per godersi il sesso. Ricorda, ci sono molti modi per fare sesso e il gioco anale è solo un'opzione.

Errori da principiante da evitare durante il sesso anale per la prima volta

Ci siamo quasi! Ma prima di iniziare, ecco 9 errori di gioco anale da non fare.

  1. non usare lubrificante
  2. non fare i preliminari
  3. non usare la protezione
  4. non comunicare con il tuo partner
  5. non andare abbastanza lentamente
  6. non pulire prima di passare dall'anale al vaginale
  7. non pulire i tuoi sexy toys dopo il gioco anale
  8. non fare pipì dopo il sesso anale
  9. non prendere cura del partner dopo il sesso anale

Ringrazia il partner per aver condiviso se stesso con te e ricorda a loro che la nostra preoccupazione per il loro piacere e benessere non si ferma agli orgasmi.

La cura del sesso anale non deve essere eccessivamente sentimentale o grandiosa: deve solo essere una dimostrazione intenzionale di apprezzamento e responsabilità.