Mal di denti? Provate i chiodi di garofano

24/04/2017

Se il dolore da mal di denti ti fa impazzire e non puoi recarti dal dentista, i chiodi di garofano allevieranno all’istante il dolore.

Il mal di denti di solito è causato da una carie o un’infezione batterica. I chiodi di garofano sono delle piante note per le loro proprietà antivirali, antifungini, antisettiche e stimolanti. Oltre il mal di denti gli erboristi usano i chiodi di garofano anche per trattare le infezioni, la diarrea, problemi respiratori, ferite, scabbia e l’acne.

Uno dei composti chimici, completamente naturale, in grado di alleviare il mal di denti che si trova nei chiodi di garofano è l’Eugenolo, un antidolorifico naturale noto per le sue proprietà antisettiche ed anestetiche.

Come utilizzare i chiodi di garofano per alleviare il mal di denti

  1. aggiungere alcune gocce d’acqua a ¼ cucchiaino di chiodi di garofano
  2. mescolare bene l’acqua ed i chiodi di garofano finché l’insieme diventa una massa pastosa
  3. applicare la pasta ottenuta sul dente dolorante e sulla gengiva
  4. tenere la pasta per qualche minuto, dopodiché rimuoverla e riapplicare in caso fosse necessario

Olio di chiodi di garofano per alleviare il mal di denti

In alternativa a quanto sopra descritto, si potrebbe utilizzare l’olio di chiodi di garofano come via più semplice e veloce. È sufficiente strofinare direttamente sulla zona sofferente od immergere un batuffolo di cotone nell’olio e quindi tamponare bene il dente insieme alla gengiva.

Questo rimedio naturale intorpidisce il dolore e può essere efficace come la benzocaina, l’ingrediente che si trova in tutti i prodotti da banco contro il mal di denti.

Le procedure descritte in questo articolo sono una soluzione temporanea contro il mal di denti e non sono una cura definitiva. Spesso il mal di denti è segno di un’infezione, quindi è doveroso farsi vedere quanto prima dal proprio dentista per una diagnosi corretta ed individuare il trattamento da seguire per guarire.

Condividi con gli amici